venerdì 4 gennaio 2013

Comunicazione

Ho il Pc in manutenzione: è andato in tilt, poverino con il nuovo anno ha contratto una malattia da virus. Lui se ne stava buono, buono, nella sua solita casa eppure si è ammalato ed ha cominciato a rallentare la sua velocità, spegnendosi del tutto. A nulla sono valsi i tentativi di rassettarlo, di dargli nuova vita; è venuto anche un medico abbastanza competente, mio figlio appassionato d'informatica, niente da fare. Ora è in laboratorio e attendo il dopo feste per saperne qualcosa, momentaneamente mi sto affidando ad una chiavetta che non sempre si connette, per cui se potrò verrò a farvi visita, cari amici.
A presto
Annamaria

8 commenti:

  1. Purtroppo succede con il Pc..spero di rileggere presto le tue bellissime stesure.
    Buon Anno Nuovo, cara Annamaria a te e a tutta la tua famiglia!!
    A presto
    Con affetto
    Elvira

    RispondiElimina
  2. Non preoccuparti
    Siamo stati attraversati in parecchi, ogni tanto, da questo guaio.
    Un bacio targato 2013.
    grazia

    RispondiElimina
  3. non capisco perché non venga accettato il mio url in wordpress
    http://giornalistacuriosa.wordpress.com
    così risulto sempre ANONIMO

    RispondiElimina
  4. ah, ecco! un abbraccio e a presto

    cri

    RispondiElimina
  5. I computer sono strane bestie: ti ricordi che una volta li chiamavano "cervelli artificiali"? E oggi come oggi sembrano sempre più simili ai robot di Asimov con una loro personalità e delle loro regole di interazione con gli umani.

    Io ricordo che il mio notebook sembrava morto, l'ho portato al Centro di Riparazione Autorizzato Toshiba Nippon Banzai e mi hanno sparato 615 euro più IVA, io ho risposto come Crozza quando imita Bersani e me lo sono riportato a casa. Due settimane dopo lo riaccendo per gioco (o forse avevo ecceduto col Lambrusco e non mi ricordavo più che era virtualmente deceduto) e lui si accende come se niente fosse e mi regala altri 3-4 mesi di vita in cui funziona come non mai. Poi muore di nuovo, ma non pensiamoci.

    Auguro al tuo prezioso automa di tornare in piena forma. Ci manchi.

    RispondiElimina
  6. Ciao annamaria!
    Mi sembrava strana la tua assenza ho pensato fossi in vacanza per le feste,eheheh
    A presto cara amica.Buona serata ^____^

    RispondiElimina